AUTORI DEL VOSTRO SUCCESSO

MAX&KITCHEN – CATERING & LOCATION

In 10 anni di lavoro ne abbiamo viste tante! Alcune meritevoli altre meno. Nel nostro sito le abbiamo raccolte e selezionate. Quelle presenti rispondono ad una selezione qualitativa importante. Iniziamo dalle persone. Chi incontrerete in questi luoghi dovranno essere competenti, dare risposte rapide, professionali. I luoghi rispondere a dettami di qualità anche se ognuna ha le proprie caratteristiche.
OGNI LUOGO MANTIENE LA SUA UNICITA’.

MAX: IL POTERE DELLA SPONSORIZZAZIONE:

MASSIMO TEMPORITI, fondatore nel 2007 della società MAX&KITCHEN Catering, da sempre è sensibile alla valorizzazione del patrimonio culturale e artistico italiano. Mosso da questo spirito nel 2018 ha deciso di essere a fianco del Centro Internazionale di Brera per riportare alla luce uno spazio importante nel cuore di Brera, chiuso dagli anni ’70.

L’ingente investimento è sostenuto dalla volontà di rendere fruibile lo spazio da tutti i milanesi e non solo; far conoscere le attività del Centro Internazionale, il suo patrimonio libraio e raccogliere fondi per promuovere tutte quelle attività che daranno lustro e prestigio a Milano.

Un gesto forte e potente che permette alla collettività di usufruire di un bene e all’azienda di crescere e assumere nuovi talenti.

EVENTI IN LOCATION STORICHE E DI PRESTIGIO A MILANO

La passione e i valori del fondatore hanno portato il suo catering a lavorare nei prestigiosi palazzi storici del centro di Milano e non solo per oltre dieci anni. Nel tempo ha acquisito una grande esperienza e un know-how tali da poter definire lui ed i suoi collaboratori dei veri e propri specialisti.

Ma Milano offre un binomio di antico e moderno, con la nascita di edifici e interi quartieri progettati per competere con le grandi metropoli d’Europa e del Mondo. Come naturale conseguenza Massimo e la sua azienda hanno instaurato collaborazioni con edifici e appartamenti altamente tecnologici e moderni, progettati e arredati dai migliori architetti, designer e artisti contemporanei. Anche queste strutture sono caratterizzate da un grande valore e da una certa delicatezza che rendono un evento più elaborato da organizzare.

Alcune delle strutture dal grande valore artistico e architettonico con cui ha maggiormente collaborato sono: Museo Bagatti Valsecchi (fine XIX secolo), Reggia di Venaria (XVII secolo), Borgo Brera (XVI secolo), Palazzo Cusani (XVII secolo), Casa Fornasetti (XIX secolo), Palazzo dei ciechi, Palazzo Serbelloni, Grattacelo Pirelli..

Gli eventi spaziano da inaugurazioni, presentazioni, conferenze, fino ad eventi privati/istituzionali che riportino alla vita le sale ed i palazzi che un tempo ospitavano le grandi famiglie di Milano.
Questi immobili necessitano una particolare attenzione, visti il valore e la delicatezza delle strutture, degli arredi e delle decorazioni presenti. Gli eventi portano gli edifici a dover sopportare un livello di stress elevato, per cui non sono stati ideati e progettati. La presenza di numerose persone, spesso poco abituate ad ambienti così delicati, la presenza dei fornitori e delle loro attrezzature possono facilmente arrecare danni.

L’esperienza acquisita da Max&Kitchen garantisce un servizio che valorizza e soprattutto protegge questo tipo di location.
Ogni struttura ha le sue esigenze e i suoi punti critici. Per questo diamo grande importanza al sopralluogo per comprendere a fondo l’ambiente in cui si andrà a operare. Tutte le informazioni vengono poi scrupolosamente trasmesse ai membri dello staff per garantire sicurezza, ordine e pulizia in ogni fase dell’evento.

Anche le attrezzature hanno grande importanza per preservare il valore artistico e architettonico del luogo. Movimentazione, preparazione, servizio, allestimento/disallestimento sono tutte fasi critiche che hanno bisogno non solo di personale formato, ma anche di attrezzature adatte a tutelare la sede dell’evento.

Durante il servizio il numero dei camerieri è sufficiente per garantire la massima supervisione dei luoghi. Si tratta per esempio di controllare che i clienti non escano dalle aree dedicate o non appoggino bicchieri e stoviglie su piani non autorizzati. Uno dei principali accorgimenti adottati è l’utilizzo di giuste calzature e vassoi antiscivolo per prevenire gli urti.

Le aree tecniche dedicate alla preparazione delle pietanze vengono protette con materiali che permettono di trattenere liquidi e grassi. Tutti gli allestimenti, attrezzature, quadri elettrici ed eventuali prolunghe sono certificati con marchio C.E. Le aree vengono inoltre dotate di estintori a mano in aggiunta ai presenti. Il personale è formato continuamente al fine di garantire standard di sicurezza elevati e adatti a luoghi dal grande valore storico/artistico. Queste sono solo una parte delle misure adottate per preservare le strutture.

Le fasi di allestimento/disallestimento sono le più delicate, in cui le interferenze dei fornitori aumentano di molto le probabilità di arrecare danni. L’uso di ruote speciali dei carrelli e di coperture per le superfici più a rischio, l’utilizzo di tavoli e sedie che non danneggino i pavimenti sono tutte accortezze che garantiscono sicurezza e pulizia anche in queste fasi critiche.
Per quanto riguarda l’assicurazione, Max&Kitchen dispone di una All Risks su trasporto e movimentazione che copre danni fino a un massimale di 2 milioni di euro. In base al numero di ospiti e tipo di evento c’è la possibilità di stipulare una polizza ad hoc. Tutto questo viene fatto per proteggere il cliente a 360° dal primo all’ultimo passo nell’organizzazione dell’evento.